PORTA D'ORIENTE

 Si tratta di un percorso basato su quello dell’antico pellegrinaggio a piedi, dal Duomo di Ancona alla Basilica di Loreto Questo percorso è di difficoltà media, della durata di 35 km e prevede la partenza dal Duomo di Ancona per arrivare a Loreto.

Descrizione del percorso e zone di interesse

E’ un cammino tutto marchigiano che collega Ancona, l’antica porta d’oriente, con la Basilica di Loreto. I pellegrini in passato potevano così sbarcare ad Ancona e raggiungere il santuario mariano di Loreto e proseguire poi lungo la Via Lauretana fino ad Assisi e poi Roma. Dalla città di Ancona, attraversa vie e sentieri cittadini, prima di percorrere principalmente strade sterrate tra le colline fino a giungere alle pendici del Monte Conero, dove si sosta per la prima tappa. Leggermente  più lungo, ma più pianeggiante, il restante percorso che si snoda per la maggior parte su sentieri nel verde. Un percorso attraverso i territori di Ancona, Camerano, Sirolo, Castelfidardo, Sirolo e il Parco Naturale del Conero. Un continuo sali-scendi dove si possono ammirare i paesaggi della campagna marchigiana, alcuni piccoli borghi e panorami che spaziano dal Monte Conero e la costa fino agli Appennini.

Ulteriori eventuali soste

Poggio, Loreto

SE INTERESSATO ALL’ ESCURSIONE CONTATTA LA TUA GUIDA 

GUIDA CICLOTURISTICA AUTORE DEL PERCORSO : EUGENIO

    CONTATTACI

    GUIDE CICLOTURISTICHE DELLE MARCHE

    guidecicloturistichemarche@gmail.com