Dall’Abbadia di Fiastra alla cantina de “Il Pollenza”

Bellissimo percorso ad anello che si snoda nelle campagne tra Corridonia, Pollenza e Tolentino. Il tracciato percorre strade secondarie, per la maggior parte bianche e và a toccare i punti più belli della zona:

Abbadia di Chiaravalle in Fiastra; che è una delle abbazie cistercensi meglio conservate in Italia. Con lo scopo di proteggere l’ambiente circostante, nel 1984 è nata la Riserva Naturale Abbadia di Fiastra che abbraccia un’area di 1.800 ettari: un territorio ricco di campi coltivati, di vegetazione e di fauna protetta, con due corsi d’acqua e un lago.

A breve distanza si trova il Castello della Rancia le cui origini risalgono al XII secolo, con funzioni di granaio e fattoria per i monaci cistercensi della vicina abbazia, e successivamente trasformato in fortificazione militare dai Da Varano, signori di Camerino: un luogo incantevole e sede del museo archeologico.

Una visita alla meravigliosa cantina “Il Pollenza” con lo sfondo di curatissimi vigneti immersi nella campagna marchigiana.
Una passeggiata nella tenuta è il modo migliore per scoprire, insieme ai raffinati sapori dei nostri vini e agli splendidi colori delle nostre vigne, anche i valori e le caratteristiche della cantina. Ritorno alla partenza passando per il centro abitato di Colbuccaro.

Percorso totale 46 km, dislivello 500 metri

GUIDA CICLOTURISTICA AUTORE DEL PERCORSO : MASSIMO

SE INTERESSATO ALL’ ESCURSIONE CONTATTA LA TUA GUIDA 

    CONTATTACI

    GUIDE CICLOTURISTICHE DELLE MARCHE

    guidecicloturistichemarche@gmail.com