Giro di Tolentino

Giro ad anello con partenza dal parcheggio dell’abbazia di Rambona di Pollenza (43.2646, 13.31788). Si parte subito con una bella saluta su imbrecciata per raggiungere il centro abitato di Pollenza. Giro nel piccolo centro e discesa verso la vallata a sud per raggiungere Pollenza stazione. Deviando sulla destra si entra nei vigneti della bellissima cantina “Il Pollenza” per poi riprendere in direzione dell’ossario di Salcito, dopo sono sepolti i soldati della battaglia di Tolentino tra i napoleonici ed gli austriaci. Aggirando successivamente la collina si scende alla frazione Colmaggiore dove potremo ammirare il castello Gentiloni. Si risale nella località S.Giuseppe per poi ridiscendere alla fraz. Rocchetta. Riprendiamo la salita verso il castello di Pitino e piegando poi verso est raggiungeremo la citta di Treia per poi riprendere la strada che ci riporta alla partenza.

Tolentino offre molteplici attrazioni storiche: castello della Rancia, la Basilica di San Nicola,  il Duomo e varie chiese romaniche oltre che resti di edifici romani. Piazza della Libertà è la piazza principale con Palazzo Sangallo, il Palazzo Municipale e la Torre degli orologi.

Scendendo dal colle di Pitino , percorreremo la “valle del vento” raggiungendo Treia che è la città simbolo del gioco del Pallone col Bracciale, uno sport antico, praticato dai nobili ma seguito con grande entusiasmo dal popolo. Alle porte del centro abitato, in contrada Fontevannazza, potrete rivivere le condizioni di vita contadina delle campagna del maceratese tra l’800 e l’inizio del ‘900 visitando la casa-museo in terra. Nella frazione di Passo di Treia potrete incontrare la quercia, che ombreggia la corte di una casa colonica.

Il castello di Pitino, il maggiore del territorio, si erge con le sue imponenti e severe rovine sulla sommità del colle (660 m.) La tradizione vuole che il castello di Pitino fosse fondato proprio in quel tempo dal nobile settempedano Marco Petilio, dal cui nome si fa derivare il toponimo castrum Pitini.

Percorso Giro di Tolentino
Durata ore 3,45
Lunghezza 46,1 km
Dislivello 1150 mt
Difficoltà Impegno Tecnico 3/5
Impegno Fisico 3/5
Fondo Asfalto, Ghiaia, sterrato
Partenza Fraz. Rambona di Pollenza
Arrivo Fraz. Rambona di Pollenza
Tipo di Bici Mountain Bike, E-bike e Gravel

GUIDA CICLOTURISTICA AUTORE DEL PERCORSO : MASSIMO

SE INTERESSATO ALL’ ESCURSIONE CONTATTA LA TUA GUIDA 

    CONTATTACI

    GUIDE CICLOTURISTICHE DELLE MARCHE

    guidecicloturistichemarche@gmail.com